.
Annunci online

Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la vostra forza. Studiate, perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza. (Antonio Gramsci)
politica interna
17 dicembre 2011
Vendola, sì a Monti fino in primavera
            ---

Il governatore della Regione Puglia e leader di Sel, Nichi Vendola, non nega il suo appoggio a un governo tecnico presieduto da Mario Monti, ma detta le condizioni: "Se il mondo e' angosciato per la situazione del debito pubblico italiano, si faccia un governo di scopo che ci porti in primavera alle elezioni e in queste settimane faccia una 'patrimoniale pesante', una pesante tassazione delle rendite finanziarie e tagli le spese militari" ha detto Vendola nel corso di una conferenza stampa che si e' tenuta oggi all'Ambasciata d'Italia a Pechino.

 

Se il governo tecnico dovesse adottare esclusivamente una politica di tagli e dismissioni, Vendola opporrebbe quella che egli stesso definisce "ribellione": "Non vorrei neanche immaginare un governo di tecnici, sostenuto dal Partito Democratico, dal Terzo Polo e con l'astensione della PdL - ha proseguito il leader pugliese - perche' rischierebbe di essere un governo che fa le cose che non e' riuscito a
completare Berlusconi, in continuita' col passato, un governo che consente alla destra di rifarsi una verginita' e alla sinistra di suicidarsi. A uno scenario fantapolitico del genere, la mia risposta non puo' che essere quella della ribellione".

Da Pechino, dove e' in visita per stringere accordi tra la Regione Puglia e le province cinesi del Guangdong e dello Zhejiang, il governatore manda segnali agli alleati del suo
schieramento: secondo Vendola, l"alleanza di Vasto' tra Pd, Idv e Sel "non e' in frantumi". "Bersani ha detto che e' importante sostenere un governo di emergenza, per un periodo limitato, con un programma di equita' sociale, e ha usato la parola discontinuita', sulla quale sono d'accordo. Di Pietro ha gia' un giudizio su quello che potrebbe essere il segno di questo governo, un governo che magari non fa la patrimoniale, ma si occupa di rendere ancora piu' selvaggio il mercato del lavoro, e per questa ragione mette le mani avanti. Io parlo di un governo di scopo, e questo scopo non puo' che essere l'equita' sociale, e poi le elezioni a primavera. Altrimenti,
con le elezioni a gennaio, si rischiano altri due mesi di campagna elettorale, che per l'Italia sarebbero una sciagura".

La ricetta di Vendola esclude una modifica della legge elettorale, a meno che non passi attraverso le indicazioni del referendum: "Se, come hanno indicato un milione e duecentomila cittadini italiani, il 'Porcellum' e' una vergogna, basta un articolo per cancellarlo e ripristinare il sistema elettorale precedente. E' l'unica possibilita': si fa in un giorno e ci consente di non usare l'alibi della riforma per tirare a campare".

Infine, il governatore della Regione Puglia ha espresso
nuove parole di stima per il Presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano: "Il Presidente della Repubblica e' stato davvero un faro nella buia notte italiana, ha rappresentato l'immagine orgogliosa e non quella vergognosa dell'Italia, ha tenuto in piedi con pazienza e costanza il dialogo tra le forze politiche, ha richiamato gli italiani al senso di responsabilita'. Ma non possiamo chiedere a Napolitano di fare piu' di quello che ha fatto, non compete al Capo dello Stato di decidere i contenuti di un governo e dell'agenda politica, perche' cio' compete alla politica".

"Non possiamo nasconderci dietro il Quirinale- ha concluso Vendola - se abbiamo la forza di mettere in piedi un governo che fa in poche settimane due o tre cose dell'equita' sociale, e' bene, e in primavera si va a votare. Se non abbiamo questa forza, si va a votare a gennaio. La crisi economica e' anche figlia della crisi politica, e alla crisi politica si risponde con la democrazia".




permalink | inviato da marika il 17/12/2011 alle 1:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE